Come varia il prezzo delle obbligazioni ?


Photo by sxc.hu user Gastonmag

Il mercato delle obbligazioni non è statico come sembra. Paragonato al mercato azionario, molto volatile e rischioso, spesso siamo portati a credere che l’obbligazionario sia qualcosa di estremamente noioso.

Noi investitori destiniamo i nostri soldi a determinati investimenti senza renderci conto cosa ci sia dietro, i movimenti dei mercati e le variabili che ne influenzano il prezzo.

L’investitore medio può trovare strano il fatto che i prezzi si muovano giornalmente, e non sa che può vendere le proprie obbligazioni in qualsiasi momento, senza portarle necessariamente alla scadenza.

I prezzi di ogni singola obbligazione fluttuano perché influenzati da una serie di fattori, come rating, valore nominale, tassi di interesse, e scadenza. Tra questi, il più importante è sicuramente il tasso di interesse del mercato.

Rating emittente

L’obbligazione è un prestito a tutti gli effetti, e normalmente prima di dare i nostri soldi a qualcuno vogliamo conoscere la sua affidabilità. I voti di rating servono a questo, dare un voto di qualità all’emittente.
E’ ovvio che più il rating di un’obbligazione è alto, più alta sarà la sua domanda. Questo si traduce in aumento del prezzo del titolo. Quindi, uno dei fattori che influenzano il nostro investimento è il rating.

Relazione tra prezzo e tassi di mercato

I tassi di interesse influenzano l’andamento dei prezzi delle obbligazioni. La correlazione è inversa; quando i tassi di interesse aumentano i prezzi delle obbligazioni scendono, mentre succede il contrario nel caso in cui i tassi di interesse scendono, ovvero, i prezzi delle obbligazioni salgono.

Il perché di questa correlazione inversa tra tassi di interesse e prezzo la possiamo facilmente capire con un esempio.

Supponiamo di comprare obbligazioni in ottica di investimento, quindi con lo scopo di liquidare la posizione al raggiungimento di un certo guadagno, senza portate il titolo a scadenza. La nostra obbligazione rende il 4 % annuo. Dopo un po’ di tempo i tassi di interesse del mercato aumentano, e tante obbligazioni offrono tassi di interesse del 5 %.

Nel momento in cui decidiamo di vendere le nostre obbligazioni sarebbe davvero strano trovare un compratore, dato che le obbligazioni sul mercato offrono il 5 %. Per rendere appetibili le nostre dobbiamo abbassare il prezzo. E’ l’unico modo per vendere, dato che sul tasso di interesse non possiamo far nulla.